Napoli. Partita di calcio per siglare la pace tra Carabinieri e ragazzi del quartiere

Napoli – Un esempio di quanto lo sport possa ancora unire. Sabato 26 Maggio alle 16:00 a piazza Mercato si svolgerà un quadrangolare tra i ragazzini del quartierei Carabinieri, l’ordine dei giornalisti e la Guardia di Finanza. Un evento organizzato per siglare la pace tra i ragazzi responsabili di aver aggredito alcuni agenti, e ferito uno di questi, con delle molotov il 17 gennaio e le forze dell’ordine.

Un momento di incontro e di legalità che il presidente dell’Asso.gio.ca. Gianfranco Wurzburger ha così commentato: “La partita è un modo per firmare la pace, ma anche per dire che senza le regole non si va avanti” 

Una pace che in realtà è già stata siglata con un incontro e un abbraccio tra i protagonisti di quella triste vicenda. Un segnale importante secondo Wurzburger:  “L’abbraccio della pace tra i due e la successiva decisione di giocare una partita di calcio va spiegata con la volontà  di offrire ai nostri ragazzi altri modelli da seguire.piazza  Mercato può rinascere solo se puntiamo sulla legalità. Il resto sono chiacchiere” 

La festa della legalità proseguirà anche nelle ore successive e il giorno dopo. Infatti è previsto alle 20:00 un concerto che vedrà sul palco numerosi artisti come Lucariello, Rosaria Mallardo, Sara Tramma, D’Aria e Simone Prezioso. Inoltre la festa dello sport continuerà anche il giorno dopo grazie all’allestimento di campetti da minivolley, basket e arti marziali che occuperanno i ragazzi fino alla sera.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più