Arpac. Lungomare di Napoli torna balneabile: è eccellente

Napoli – Mesi fa il tratto di mare di fronte al Lungomare Caracciolo era stato dichiarato inquinato ed era stato imposto il divieto di balneazione su tutta l’area. Una grave perdita dal momento che in quella zona, di fronte alla Rotonda Diaz, c’è anche il lido Mappatella: uno dei lidi storici e più amati di Napoli.

Fortunatamente, gli ultimi controlli Arpac, con rilievi effettuati negli scorsi giorni, hanno sconfessato le vecchie analisi. L’acqua del Lungomare di Napoli è stata definita “Eccellente” e, pertanto, l’intero tratto è completamente balneabile. In vista delle prossime giornate caratterizzate da un caldo torrido è un sollievo per molti napoletani pensare di poter di nuovo tuffarsi nel loro mare senza alcun rischio.

LEGGI ANCHE
Scopriamo Ascea Marina, mare fantastico e tanta cultura

Per consultare la mappa di balneabilità di Napoli, sul sito Arpac, basta cliccare su questo link: mappa interattiva balneabilità

Potrebbe anche interessarti