VIDEO. Capello: “Il Napoli ha pagato la non abitudine a vincere…”

Fabio Capello, ex allenatore – tra le altre – di Milan, Juventus e Real Madrid, è stato ospite al centro sportivo Oasi di Napoli, a margine di un evento targato Football Leader. Il tecnico, insieme a un altro grande del nostro calcio, Claudio Ranieri, ha allenato una squadra composta da bambini e ragazzi guariti dal cancro.

Ecco le sue parole rilasciate ai nostri microfoni: “Secondo me il Napoli pensava che dopo la vittoria con la Juventus aveva vinto, purtroppo la vittoria esiste solo quando tagli il traguardo. Questo è un errore che hanno pagato caro, perché avrebbero potuto essere molto molto vicini al traguardo. Come allenatore bisogna dire che non è facile far capire alla squadra e ai giocatori che è stato fatto solo un passo e non è finita la stagione, la difficoltà è far capire e mantenere quella concentrazione e quella voglia, è la non abitudine a vincere”.

Su Ancelotti: “Un grande allenatore che ha lavorato in giro per il mondo, con mentalità internazionale, non dimentichiamo che il Napoli a livello internazionale è uscito subito, quindi non pensare a livello internazionale è un errore per una società come il Napoli”.

[youtube height=”300″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=Zcq8TUMxB_M[/youtube]

Potrebbe anche interessarti