Ancora aggressione all’equipaggio del 118: infermiera spintonata per le scale

ambulanza-118

Napoli – Ancora un’ aggressione ai danni dello staff medico. A denunciare l’accaduto è la pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”, solita pubblicare post in cui documenta l’inciviltà di alcune persone che sfogano una rabbia ingiustificata contro chi è intervenuto in soccorso, raggiungendo troppo spesso anche vere e proprie esternazioni violente e cruente.

Questa volta, per fortuna, nessuno si è fatto male. O almeno non tanto male da riportare lesioni e giorni di prognosi. L’episodio si è registrato ieri sera in tarda notte e ha visto protagonisti l’equipaggio di soccorritori della postazione Ascalesi. Dopo la chiamata al 118, l’ambulanza si è subito precipitata a raggiungere il paziente in codice rosso presso via Duomo. Purtroppo i soccorsi sono stati difficilissimi, in quanto il figlio della persona da soccorrere ha dato di matto. Non solo ha cominciato ad offendere lo staff medico, ma ha tentato di colpire l’autista con due pugni, prontamente evitati dall’uomo e ha spintonato giù per le scale un’infermiera che per fortuna sta bene. Solo l’intervento della polizia è riuscito a calmare la violenza dell’uomo.

Potrebbe anche interessarti