Omicidio Fortuna, condannato Raimondo Caputo: quanto dovrà scontare

Fortuna LoffredoNapoli – Si è espressa in questi minuti la terza Corte d’Assise di Appello di Napoli, con la voce del presidente Vincenzo Mastursi, che ha confermato la condanna all’ergastolo inflitta in primo grado un anno fa a Raimondo Caputo, ritenuto colpevole di avere abusato della piccola Fortuna Loffredo e di averla lanciata poi dal terrazzo dell’ottavo piano nel Parco Iacp di Caivano, il 24 giugno 2014.

Come riporta ANSA, il Giudice ha inoltre confermato i 10 anni di reclusione a Marianna Fabozzi ex compagna di Caputo, attualmente ai domiciliari con il divieto di frequentare minori.

La Fabozzi era imputata di concorso in violenza sulla più piccola delle sue tre bambine, amiche della piccola Fortuna. Stando alla ricostruzione dei fatti secondo gli inquirenti anche le tre bambine sarebbero state violentate da Caputo. Marianna Fabozzi inoltre risulta ancora indagata per un altro omicidio, quello del figlio Antonio.

Potrebbe anche interessarti