Napoli, spari per lo scooter: feriti carabiniere e rapinatore

Bagnoli

Sparatoria e paura in strada alla periferia di Napoli: un carabiniere è stato ferito alle gambe durante un tentativo di rapina avvenuto in serata in piazza Nuova Bagnoli.

Il militare era in borghese in sella a uno scooter insieme ad una collega quando i banditi hanno cercato di rapinarli.

Secondo le prime informazioni, ci sarebbe stata una reazione del carabiniere in seguito alla quale i rapinatori hanno sparato alcuni colpi di arma da fuoco che hanno colpito il militare alle gambe.

Il giovane è stato portato all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta dove è ricoverato. Non è in pericolo di vita.

Più tardi al pronto soccorso del Loreto Mare si è presentato un ventiduenne, ferito all’addome da un proiettile: potrebbe essere uno degli aggressori.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più