VIDEO. Ermal Meta al Belvedere di San Leucio: “Suonare in Campania è diverso”

Nello scenario incantevole del Belvedere di San Leucio si è svolta una delle tappe del nuovo tour di Ermal Meta, “Non abbiamo armi”. Il cantante, fresco vincitore di Sanremo con Fabrizio Moro, si è lasciato travolgere da un’onda umana “devastante“, come lui stesso ha dichiarato durante il concerto.

Un entusiasmo incontenibile, quello dei fan campani, che hanno riempito il complesso monumentale borbonico con energia, impeto ma anche tanto ordine.

Ermal Meta ha proposto gran parte del suo repertorio musicale, tra cui, immancabile, “Non mi avete fatto niente”, brano col quale ha trionfato a Sanremo.

Il cantautore di origini albanesi ha ringraziato i suoi sostenitori, spiegando, con emozione, che “suonare è bello ovunque, ma suonare in Campania è diverso, c’è qualcosa che ti resta incastrato dentro”.

Quella al Belvedere di San Leucio è stata la prima tappa campana del suo nuovo tour. Ad agosto suonerà a Paestum.

VIDEO

[youtube height=”300″ width=”100%”]https://www.youtube.com/watch?v=iTMVcD2FlZo[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più