La favola di Ischia, pescata in mare bottiglia con messaggio d’amore

Foto di juliana de angelis

Sorprende un po’ e fa ancora sognare la “favola” di Ischia tra due amanti. Nell’era dei freddi social e delle chat di Facebook è stata ritrovata una bottiglia di vetro con tappo in sughero con all’interno un messaggio d’amore, come riporta Repubblica.

A pochi metri dal Castello Aragonese è arrivata, spinta dal mare, con una frase scritta a mano e a matita. Ma la difficoltà è stata interpretarla e tradurla e prima capire di che lingua si trattasse. Così nel gruppo Facebook “Interpreters and Translators Network”, è stato chiesto agli utenti di individuare l’idioma.

E’ diventata quasi una sfida: la lettera d’amore è scritta in lituano, da una donna per il suo compagno. “Con il desiderio che ciascuno resti, per l’altro, la persona più importante al mondo, amanti e amici”.

Non si sa da dove arrivi e né da quanto tempo sia in mare, ma non è la prima volta che sulle coste di Ischia arriva un messaggio d’amore. Come quello del soldato Thomas Hughes che nel 1914 lasciò al mare un messaggio alla moglie: fu poi ritrovato dai pescatori dopo 85 anni.

Potrebbe anche interessarti