Emergenza maltempo a Napoli e provincia: in alcuni Comuni domani scuole chiuse

Foto di Davide Prato

Il maltempo non accenna a placare a Napoli e in Campania dove, dalle prime ore di questa mattina, il vento imperversa scatenando danni e disagi. Un ragazzo è morto nel capoluogo partenopeo, una donna è gravemente ferita. Vista la gravità dell’emergenza, alcuni sindaci del Napoletano hanno deciso di chiudere le scuole domani, martedì 30 ottobre.

A Pozzuoli, il sindaco Vincenzo Figliolia ha spiegato che “le condizioni meteo sono peggiorate nel corso delle ultime ore, con vento molto forte. Stiamo adottando tutte le misure necessarie per intervenire, considerando i danni di diversa natura che si stanno verificando. Emetterò a breve l’ordinanza di chiusura delle scuole del territorio di ogni ordine e grado a scopo precauzionale”.

Stessa cosa a Ercolano, dove il primo cittadino, Ciro Buonajuto, ha deciso di lasciare gli studenti a casa, domani, per garantire la loro sicurezza e per effettuare una ricognizione di tutti i plessi scolastici.

Medesima comunicazione arrivata anche da Pompei, Castellammare e Gragnano: anche qui scuole chiuse.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più