De Magistris: “De Laurentiis? Un cacciatore di funghi nei boschi…”

Tra il Comune di Napoli e la SSC Napoli, è una diatriba continua, e nessuna delle due parti mette giù le armi. Dopo le parole di Aurelio De Laurentiis rilasciate qualche giorno fa, arrivano quelle di Luigi De Magistris, che in un’intervista a Mattina 9, in onda su Canale 9-7 Gold, ha parlato così:

“Penso che De Laurentiis non abbia mai avuto un’idea diversa da quella di giocare al San Paolo. Personalmente non ho mai creduto a quello che leggevo e che diceva: un giorno era Palermo, quello dopo Castelvolturno; un giorno era Bari, un altro Melito: sembrava un cacciatore di funghi nei boschi. Per me è impensabile che il Napoli giochi da un’altra parte”. 

Poi rivela: “In realtà ci fu una possibilità di realizzare uno stadio nuovo, senza pista di atletica, come quelli costruiti recentemente in Italia e in Europa. Parliamo di sette anni fa – spiega de Magistris -, quando una cordata di imprenditori voleva realizzare la struttura a Ponticelli. Ma De Laurentiis all’epoca disse no; il resto sono chiacchiere da giorni alterni”.

Potrebbe anche interessarti