Napoli. Ripartono i lavori a via Marina: priorità alla linea di tram

Napoli – I lavori su via Marina, a Napoli, si erano bruscamente interrotti dopo la risoluzione del contratto con la ditta appaltatrice per “gravi inadempienze”. Oggi, l’assessore alle infrastrutture e trasporti Mario Calabrese ha annunciato che i lavori ricominceranno. Nei giorni scorsi i lavori erano stati già affidati ad una Associazione Temporanea.

Il primo passo, adesso, sarà quello di preparare nuovamente i cantieri per poi proseguire i lavori dal punto in cui erano stati lasciati, seguendo un programma cronologico. In particolare, l’assessore Calabrese ha annunciato che verrà data priorità al completamento dei binari e della trazione elettrica. Rimettere in funzione il collegamento di tram con San Giovanni a Teduccio è un passo fondamentale per ridurre drasticamente il traffico automobilistico sull’intera strada.

Ricordiamo che via Marina è una strada vitale per Napoli, uno dei principali collegamenti con l’intera area vesuviana e con il porto cittadino. I lavori erano un atto necessario visto le pessime condizioni in cui versava, fossi e buche che rendevano un’impressa attraversarla, specialmente per le sospensioni. Ora, con la chiusura improvvisa dei cantieri, il traffico era ancora più congestionato del solito, rendendo l’importante arteria impraticabile specialmente nelle ore di punta, come mattina e sera, dove si concentra la calca di automobili.

Potrebbe anche interessarti