“La paranza dei bambini”: il nuovo film di Saviano in gara a Berlino

“La paranza dei bambini” non ha ancora una data di uscita, ma già si preannuncia un successo internazionale. Si tratta di un film realizzato da Claudio Giovannesi e basato sull’omonimo romanzo dello scrittore Roberto Saviano. Il libro, edito da Feltrinelli segue la storia di un gruppo di giovanissimi napoletani che si affacciano al mondo della criminalità.

Lo scopo è quindi quello di parlare del fenomeno delle baby gang, ora più che mai dilagante a Napoli. Il film, quindi, riutilizzerà il principio su cui si è basato il successo di quella su “Gomorra”: utilizzare personaggi inventati ed episodi romanzati per mostrare un fenomeno reale e drammatico. Si aggiunga che quasi tutte le scene sono state girate fra i vicoli di Napoli l’anno scorso.

C’era quindi da aspettarsi che, così come “Gomorra”, avrebbe attirato l’interesse di tutti. Infatti, “La paranza dei bambini” sarà in gara alla 69esima edizione del Festival di Berlino. La kermesse dove vengono premiati i migliori lavori nel mondo del cinema e della televisione si svolgerà dal 7 al 17 febbraio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più