Anm, attivi i 56 nuovi bus ecosostenibili: quali sono le tratte

Da oggi saranno in servizio i 56 nuovi bus sulle linee C12, 130, 140, 150, 154,180, 196 Alibus, di cui già 49 sono attivi.

L’8 maggio 2018 è stato stipulato un accordo tra l’azienda anm e il Comune di Napoli, che prevedeva, con un investimento di circa 15 milioni, la progettazione di 56 nuovi bus euro 6 e compatibili con i limiti di emissione in vigore.

I nuovi bus possono ospitare 88 passeggeri con 19 posti a sedere.

Essi si sposteranno nelle zone centrali, in particolare nella tratta che parte dalla stazione di Garibaldi e collega piazza Plebiscito al teatro San Carlo. La linea 154 (San Giovanni – Volta – Marina – Municipio – Vittoria-S. Lucia), ma arriveranno anche in zone solitamente non raggiunte dai bus, attraverso il consolidamento dell’offerta sulle linee 196 (Brin-Ponticelli) e 182 (Paternum-Secondigliano-Don Bosco-Foria-Museo-Dante).

L’intento è quello di incrementare i livelli di ecosostenibilità incentivando i napoletani ad utilizzare meno i propri mezzi in modo da ridurre l’inquinamento acustico e atmosferico.

Inoltre aumenteranno anche i controlli all’interno dei bus grazie al servizio di videosorveglianza. Verranno poi incrementati i comfort grazie alla climatizzazione; saranno presenti i servizi di geo-localizzazione anm e dei monitor informativi per i passeggeri.

Potrebbe anche interessarti