Nauticsud, a Napoli la prima bici elettrica sidecar al mondo

Non solo barche, gozzi e gommoni alla 46esima edizione del Nauticsud, in scena a Napoli, alla Mostra d’Oltremare, dal 9 al 17 febbraio. Quest’anno, infatti, nel salone nautico organizzato per il quarto anno consecutivo dall’ANRC in collaborazione con la Mostra, ha trovato spazio anche la bicicletta elettrica, grazie a Bad Bike. Quest’ultima è un’azienda italiana che dal 2010 arricchisce il mercato delle e-bike, e che ha esposto, al Padiglione 4-stand 453, i suoi modelli di riferimento.

L’azienda ha già conquistato la sua fetta di mercato e l’attenzione di operatori e pubblico grazie a modelli innovativi, unici al mondo. I suoi prodotti si distinguono per un’estetica accattivante, per la cura dei dettagli e per una mobilità semplice e ad emissioni zero.

Tutte le sue peculiarità sono visibili sulla Beach Vintage, la prima side e-bike al mondo, uno stile che ricalca quello dei sidecar degli anni ’40, che può ospitare, accanto al guidatore, un bambino o un amico a quattro zampe, col vantaggio di tenerli a vista d’occhio.

Al Nauticsud, inoltre, Bad Bike ha esposto anche la Evo Fat Polini, nuova e-bike con il motore Polini E-P3 nel tubo centrale, un made in Italy di grande qualità. Grazie ad un caricabatteria in dotazione, le Evo si ricaricano velocemente, con autonomia di 70-150 km.

A questi modelli se ne aggiungono altri: la Bad, prima rivoluzionaria Fat pieghevole con ruote da 20”; e la Bad Magnesium Limited Edition, e-bike esclusiva di cui sono disponibili in tutto il mondo soltanto 50 esemplari numerati. Queste bici particolarissime e innovative presentano caratteristiche. Le bici a pedalata assistita di Bad Bike, infatti, rappresentano concrete alternative a scooter e auto per una mobilità urbana ecologica ed economica.

Come detto, Nauticsud ospita questi particolari modelli di bici elettriche. L’evento si appresta alla sua conclusione, con una serie di eventi in programma. Nella giornata di oggi, infatti, si svolgerà al teatro Mediterraneo la serata di gala Nauticsud Awards 2019. Sabato 16 febbraio, invece, si terrà un importante convegno in sala Italia, dal titolo “Quale Futuro per la Nautica – Mercato ed Organizzazione della filiera”, organizzato dalla Mostra d’Oltremare. Ricordiamo che Nauticsud durerà fino a domenica 17 febbraio.

Potrebbe anche interessarti