Nasce la metropolitana del Cilento su gomma: tutte le tratte

La trascorsa stagione estiva ha visto un incremento esponenziale del turismo nel Cilento. Spiagge piene di turisti, italiani e non, luoghi di interesse culturale e paesaggistico presi d’assalto e circa 14.000 passeggeri trasportati dalle linee Cilento Bus e Cilento Shuttle nei soli mesi estivi. Dopo questi dati, è parso doveroso, per la prossima stagione estiva, ampliare il servizio di trasporto in tutta la zona per favorire maggiormente il ritrovato interesse turistico.

Con un post su Twitter, Luca Cascone, consigliere della Regione Campania e presidente della IV Commissione Consiliare permanente Urbanistica, Trasporti pubblici e Trasporti, ha annunciato: “Dal 1 giugno al 15 settembre, 4 linee dirette a lunga percorrenza collegheranno il Cilento con Salerno, la stazione di Napoli e l’aeroporto di Napoli. Nasce la Metropolitana del Cilento su gomma!”.

L’incarico di potenziare la linea è affidato all’agenzia “Infante Viaggi”, che affiancherà da quest’anno le due linee già esistenti. Alessandro Infante, titolare dell’agenzia, ha commentato: “Ho l’obbligo di potenziare i collegamenti per l’entroterra e organizzare in breve tempo servizi garantiti per le persone diversamente abili di cui ho un’estrema sensibilità. Per quest’anno il territorio avrà nuovi collegamenti da Acciaroli, Agnone Cilento, Santa Maria di Castellabate, da Marina di Ascea, Velia Scavi , Casal Velino Marina Vallo scalo e Agropoli per Salerno e Napoli.”

Collegamenti che non si limiteranno alla Campania: “Abbiamo inoltre aumentato – continua Infante – ed inserito i collegamenti diretti dal basso Cilento via Vallo della Lucania per Tiburtina tutto l’anno e durante l estate per Ciampino garantendo servizi intermodali con i voli low cost”.

Dalla prossima estate, quindi, sarà più semplice arrivare in Cilento da Salerno e Napoli, persino direttamente dall’aeroporto di Capodichino. Inoltre, col nuovo potenziamento ci sarà un’intera rete di trasporti a collegare ogni zona ed ogni località. I biglietti saranno disponibili dal 20 febbraio sulla piattaforma ad hoc di Infante Viaggi.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più