Salvatore, orgoglio napoletano: a 25 anni è campione nazionale agli anelli

Salvatore Maresca ha 25 anni, è giovane e talentuoso, un gioiello per il team “Ginnastica Salerno”. Nella gara nazionale Coppa dei Campioni, uno dei tornei individuali più importanti in Italia, ha conquisto il gradino più alto del podio, conquistando la medaglia d’oro.

Salvatore è originario del centro antico di Castellammare di Stabia, lo chiamano “Thor”, come il dio della tempesta. E’ diventato campione nazionale della sua categoria, con quattordici punti raggiunti nella sua prova.

Tutta la città lo ha seguito attentamente, sostenendolo e poi esultando con lui. La sua storia è venuta alla luce già in passato, visto che lui stesso aveva dichiarato che la ginnastica gli ha salvato la vita, tenendolo lontano dalla strada “facile” della camorra.

Ora stanno venendo fuori i frutti dei tanti sacrifici fatti negli anni. Salvatore fa la differenza per il suo team non soltanto a livello regionale ma, come visto, anche nazionale.

Un orgoglio per Castellammare e per tutta Napoli.