L’Italia andrà a processo a Strasburgo per il disastro della Terra dei Fuochi

L’Italia andrà a processo in Europa per il disastro della Terra dei fuochi. La Corte di Strasburgo ha avviato il processo contro il governo italiano. Sono stati accolti, in via preliminare, i ricorsi dei cittadini e delle associazioni che, in questi anni, hanno denunciato le violenze subite e gli sversamenti illegali. A diffondere la notizia è l’Ansa.

I ricorrenti sostengono che lo Stato italiano non abbia preso misure per ridurre il pericolo, nonostante fosse consapevole del rischio reale e immediato. Nonostante le denunce ed il clamore mediatico, la situazione Terra dei fuochi resta ancora critica. Questa mattina, infatti, vi abbiamo dato la notizia della scoperta di una nuova discarica abusiva grazie all’ausilio dei droni.

Potrebbe anche interessarti