Ospina torna a casa e riabbraccia i figli, la moglie: “Grazie a chi ha pregato per lui”

Dopo il grande spavento di ieri e la notte passata in ospedale, David Ospina è tornato a casa, abbracciato dal calore della sua famiglia. Il portiere azzurro, durante Napoli-Udinese, è stato vittima di un brutto scontro di gioco, che gli ha causato una crisi vagale e la perdita dei sensi in campo.

Trasportato in ospedale, qui la tac ha dato esito negativo, ma il giocatore ha passato comunque la notte nella struttura, sotto osservazione.

Oggi, invece, è rientrato a casa, dai suoi figli e da sua moglie, Jessica Sterling, che ha pubblicato una foto molto dolce su Instagram, con queste parole:

“Voglio approfittare per ringraziare Dio per la salute di David. Mio marito sta molto meglio, siamo a casa un po’ più tranquilli, sperando che passi completamente lo spavento. Grazie a tutti quelli che hanno pregato per lui e per i tanti messaggi belli”.

IL POST

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più