Tangenziale. Cisterna di gasolio in avaria causa 7 km di coda: la situazione attuale

Poche ore fa una cisterna contenete gasolio è rimasta bloccata in tangenziale all’altezza dello svincolo di Corso Malta a causa di un’avaria al motore. Questo problema ha mandato in tilt il traffico creando circa 7 chilometri di coda e creando non pochi malumori tra gli automobilisti. Sul posto sono intervenuti nell’immediato vigili del fuoco e polizia per tenere sotto controllo la situazione, dato che la cisterna contiene comunque materiale altamente infiammabile.

Per una questione di sicurezza la Tangenziale di Napoli aveva disposto la chiusura dello svincolo verso corso Malta e consigliava l’uscita alternativa a Capodimonte.

L’ultimo aggiornamento (ore 16.18) sulla situazione certifica che è stato riaperto il tratto compreso tra Capodimonte e Corso Malta verso Capodichino al cui interno il traffico non è più bloccato, ma restano tra Fuorigrotta e Capodimonte verso Capodichino 5 km di coda in diminuzione. Anche se la cisterna che aveva creato questo ingorgo è stata rimossa. Si consiglia l’uscita a Fuorigrotta con rientro a Corso Malta.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più