Tragedia a San Giorgio. Anziana si lancia nel vuoto e si schianta sul balcone dei vicini

ambulanzaUna tragedia si è consumata questa mattina a San Giorgio a Cremano. Un’anziana donna si è tolta la vita lanciandosi nel vuoto dal terzo piano della propria abitazione. Ma durante la caduta il corpo della donna è atteratto sul pianerottolo dei vicini che abitano al secondo piano.

Quando gli inquilini sottostanti si sono svegliati e hanno fatto l’amara scoperta hanno subito allertato il 118. Ma i sanitari hanno potuto solo accertare il decesso della donna di 84 anni, che è morta sul colpo. Come riporta Il Mattino, i carabinieri accorsi sul posto insieme alla polizia municipale faranno le dovute indagini per accertare la reale dinamica dei fatti e sul perchè la donna abbia compiuto un atto così tragico, decidendo di togliersi la vita in un modo così violento.

Potrebbe anche interessarti