Lutto in “Un Posto al Sole”: è morta l’attrice Valeria Valeri

Lutto per il cast della soap opera napoletana “Un posto al sole”: è morta l’attrice Valeria Valeri. È deceduta ieri, 11 giugno, a Roma. Aveva 97 anni.

Nella soap opera, ambientata a Napoli, molto seguita e benvoluta dal pubblico partenopeo, la Valeri interpretava Agnese Cozzolino, madre di Giulia Poggi e Rita Giordano.

L’attrice,  legata sentimentalmente ad Enrico Maria Salerno, dal quale ha avuto una figlia, è stata attrice sul grande e sul piccolo schermo tra gli anni Quaranta ed Ottanta.

Valeri, fin da giovanissima, segue i corsi di Elsa Merlini,scelta in seguito come annunciatrice radiofonica. Tuttavia preferisce il teatro di prosa che frequentò ai massimi livelli. Nonostante la sua grandissima ironia, dovuta ad una malizia ed una simpatia fuori del comune, riusciva ad avere un grandissimo repertorio drammatico.

Infatti agli esordi ha collaborato con Gino Cervi e la Pagnani recitando in  Gorkji e “Harvey“; Shakespeare in cui interpretava Porzia nel “Mercante di Venezia”  e Sauvajon.

L’attrice, sul piccolo schermo, ha interpretato due personaggi, negli anni ’60, con cui sarà ricordata dal pubblico. In entrambi i casi, impersonava il ruolo di madre apprensiva ed ansiosa. Il primo personaggio è quello della signora Stoppani, madre dell’inquieto Giannino Stoppani, interpretato da una grandissima Rita Pavone, nell’ambito di uno sceneggiato musicale, diretto da Lina Wertmuller, dal titolo “Il giornalino di Giamburrasca”. In questo sceneggiato, l’attrice ha recitato al fianco di Ivo Garrani, nel ruolo del padre.

Con l’attore, che poi diventerà il compagno di vita Enrico Salerno, istituirà anche un sodalizio artistico anche nel biennio 1968-1969, con due serie di telefilm dirette da Alfredo Giannetti e intitolate “La famiglia Benvenuti”.

Sul piccolo schermo, tornerà a recitare insieme al compagno, nel film “Disperatamente Giulia” del 1990, tratto dal best seller di Sveva Casati Modignani, diretto dallo stesso Salerno.

Valeri tornerà ancora nel 2001, nella serie Compagni di scuola diretta da Tiziana Aristarco e Claudio Norza.

Nella soap-opera napoletana Un posto al sole, interpreta nel ruolo di Agnese Cozzolino, fin dalle prime riprese.

Quindi ottiene un discreto successo con altri due telefilm: “La tassista” diretta da Josè Maria Sanchez nel 2004,  dove interpreta la madre della tassista Stefania Sandrelli, accanto ad Andrea Giordana e Riccardo Garrone.

Infine nel ruolo di una nonna intraprendente investigatrice in”Una famiglia in giallo” diretta da Alberto Simone nel 2005 con Giulio Scarpati e Milena Miconi. Questa serie prende spunto e, cerca in qualche modo di ripercorrere la fortunata serie di telefilm “La signora in giallo” con Angela Lansbury.

Il medesimo personaggio ricompare nella serie “Il commissario Manara” .

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più