Mantiene la promessa fatta alla figlia, perde 200 chili e l’accompagna all’altare

ciro d'ambrosio

Ciro D’Ambrosio, l’uomo di Castel Volturno che era arrivato a pesare 345 chili, è riuscito a mantenere la promessa fatta alla figlia ed ha perso 200 chili. Quando oramai tutto sembrava compromesso, la sua stessa vita era in pericolo a causa dell’eccessivo peso, era costretto a restare a letto, respirava a fatica e le sue condizioni fisiche erano diventate preoccupanti, tanto che i parenti per permettergli dei rari spostamenti avevano modificato l’auto di famiglia eliminando il sedile passeggero anteriore, Ciro disse alla figlia Giuseppina:Giuseppina il tuo papà dimagrirà e riuscirà ad accompagnarti all’altare”.

Così in due anni è riuscito a mantenere la promessa perdendo 200 chili, una promessa che  molti pensavano fosse stata fatta più per disperazione che per coscienza, invece Ciro ce l’ha fatta per lui e per la sua famiglia ed ha realizzato il sogno della figlia di arrivare all’altare accompagnata da suo padre.

Potrebbe anche interessarti