Ristorante Solidale, pasti gratuiti: questi i locali che hanno aderito

just eat 2Napoli –  Dopo Milano, Torino e Roma,il Ristorante Solidale sbarca anche nella nostra città. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina presso Palazzo San Giacomo, al comune di Napoli, in presenza dell’Assessora Roberta Gaeta.
Ecco le sue parole durante l’inaugurazione: “È importante trovare sempre nuovi modi per essere vicini alle persone più fragili, che sono a rischio esclusione sociale: con questo progetto, la solidarietà è a portata di clic, a portata di tutti. Essere “umani” significa proprio questo: prodigarsi per chi ne ha più bisogno.”

L’evento prevederà che eccedenze alimentari e piatti solidali preparati dai primi 12 ristoranti della città saranno consegnati per donare i primi 70 pasti. L’obiettivo è quello di incentivare la sensibilizzazione al tema dello spreco alimentare.

just eatJust Eat domani consegnerà, per la prima volta, pasti caldi a domicilio a delle mense sociali individuate da Caritas Diocesana di Napoli.
Sono tre le mense individuate: San Gennaro al Vomero di Via Solimena 58; S. Maria Apparente di Corso Vittorio Emanuele e S Francesco e S. Chiara in Piazza del Gesù
Questi invece sono i locali che hanno aderito a questa splendida iniziativa: Pizza Loca, Burger King, D’Ausilio Macelleria & Burger Grill, Rosticceria Magia, L’Oca Nera Burger Station, Kokore Sushi e Poke, O’ Sushi, I’m Poke, Pollo&Patate, Triclinium Gastronomia Rosticceria, Laura Bistrot e Hoop Bagel.

Le prime consegne di Ristorante Solidale a Napoli sono previste per il 27 e 28 giugno, e per il 2 luglio, grazie a una miniflotta di motorini e biciclette elettriche, che dai ristoranti porteranno i pasti direttamente alle mense.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più