Universiadi 2019, medaglia al napoletano Cuomo nella scherma

La quinta giornata delle Universiadi è stata dedicata alla scherma e si è svolta al campus di Baronissi. Dopo aver ottenuto le medaglie nella ginnastica artistica, l’Italia porta a casa una medaglia anche nella scherma. E’ arrivato il bronzo per il team di spada maschile che, nella sfida per il terzo posto, ha battuto la Polonia 45-33. Gli spadisti Lorenzo Buzzi, Valerio Cuomo e Federico Vismara avevano battuto in precedenza la Cina per 45-26. Nei quarti di finale battuta la’Ucraina per 45-29, mentre si sono dovuti arrendere in semifinale contro la Corea perdendo la gara per 45-38.

A commentare la vittoria il figlio d’arte e napoletano, Valerio Cuomo, figlio del commissario tecnico dell’Ital-Spada, Sandro: “Ci tenevo tantissimo a conquistare questa medaglia nell’Universiade di casa, davanti al pubblico campano dopo le emozioni della cerimonia d’apertura allo stadio San Paolo. Dispiace per il podio sfuggito di un soffio nell’individuale ma questo terzo posto a squadre, che condivido con i miei ottimi compagni Lorenzo Buzzi e Federico Vismara, mi riempie d’orgoglio”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più