Tragedia in spiaggia nel Napoletano: ragazzo muore mentre fa il bagno

Foto di repertorio

Vico Equense – Un giovane ha perso la vita mentre faceva il bagno a Vico Equense. Secondo quanto riporta “Il Corrierino” tutto è successo nelle ultime ore in uno stabilimento balneare di Vico Equense. Il ragazzo di soli 30 anni avrebbe avuto un malore mentre nuotava e sarebbe annegato privo di sensi.

Il giovane era andato in mare da solo mentre la fidanzata era rimasta sulla spiaggia. L’allarme è scattato quando la ragazza non l’ha visto più tornare e non riusciva a vederlo in acqua. Immediatamente gli altri bagnanti ed i bagnini del lido hanno iniziato a cercarlo. Poco dopo, il ragazzo è stato trovato privo di sensi appoggiato su alcuni scogli.

A nulla è servito l’intervento degli operatori del 118, che hanno potuto solo tentare di rianimarlo e constatarne il decesso. Sulla tragedia è stata aperta un’inchiesta per comprendere la dinamica di quello che sembrerebbe essere un fatale incidente. Colpito da un malore improvviso, il giovane non sarebbe più stato in grado di nuotare, finendo per annegare.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più