Napoli sta invecchiando, ecco cosa può accadere tra vent’anni

Anziani

L’Italia con Napoli a braccetto sta invecchiando. La vita si allunga, si mettono al mondo pochi figli e la popolazione è formata sempre di più da persone anziane. E molto presto circa il 40% della popolazione napoletana supererà i 65 anni. A spiegarlo è stato Gianluca Cantalamessa nel corso dell’incontro “Il Valore della vita, analisi politica ed economica” all’Università Parthenope di Napoli.


Le proiezioni stimano che nei prossimi vent’anni la popolazione ultra sessantacinquenne dovrebbe superare il 40 percento della popolazione totale: presto le persone che sono oltre l’età lavorativa supereranno quelle in età attiva. Un peso che ci schiaccerà“, così Cantalamessa. 

All’incontro ha partecipato anche Ettore Gotti Tedeschi, economista ed ex presidente della Banca Vaticana, il quale ha parlato delle cause che hanno innescato la crisi economica: “La causa che ha innescato la crisi è il crollo della popolazione, perché senza un aumento di quest’ultima non c’è crescita economica”. 

 

 

Potrebbe anche interessarti