Video. Brutale aggressione al centro commerciale, ragazzine pestano loro coetanea

Una rissa tra ragazzine è scoppiata sabato sera a Casoria, nell’area parcheggio del centro commerciale.

Un gruppo di adolescenti ha accerchiato una loro coetanea e l’ha presa a calci, pestandola violentemente. Un’aggressione brutale avvenuta sotto gli occhi di altri ragazzini che non sono intervenuti, ma anzi hanno pensato bene di filmare la scena.

Botte da orbi fra ragazzine. La segnalazione che ci arriva ci lascia a bocca aperta. Un folto gruppo di adolescenti, presso l’area parcheggio del centro commerciale, hanno accerchiato una ragazzina e l’hanno pestata con una violenza e una brutalità impressionante. Un agguato in piena regola, un’aggressione in puro stile criminale. E pensare che a metterla in pratica siano delle adolescenti fa venire i brividi. È purtroppo il segno che non esistono più freni, non esistono più limiti. La cultura della violenza, spesso imparata in famiglia, prende il sopravvento e crea generazioni di incivili e delinquenti”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Gianni Simioli, speaker radiofonico.

Abbiamo deciso di segnalare questo video alle forze dell’ordine. Chiediamo che – hanno aggiunto Borrelli e Simioli – vengano visionate le telecamere del parco commerciale e individuate le ragazzine responsabili dell’aggressione. Vanno assolutamente fermate, punite ed educate. Ne va del loro futuro”.

Potrebbe anche interessarti