Compra un gioiello, un quadro o un capo e il ricavato andrà al Cotugno: l’iniziativa dei commercianti di Chiaia

commercianti chiaia

Non si ferma la solidarietà degli abitanti della città di Napoli. Dopo il panaro e la spesa sospesa, una nuova iniziativa viene dai commercianti di una delle vie dello shopping più chic della città partenopea. I negozi di Chiaia aprono infatti le serrande per mettere in vendita i loro prodotti. Capi firmati che saranno consegnati, gratuitamente, al migliore offerente. La cifra andrà direttamente all’Ospedale Cotugno di Napoli, in prima linea nell’emergenza contro il coronavirus.

A spiegare bene come funzionerà la vendita online è l’Associazione Chiaia District, promotrice della raccolta fondi:

“Chiaja District Confcommercio Campania ha organizzato una vendita di beneficenza per raccogliere fondi in favore dell’Azienda Ospedaliera dei Colli – Ospedale Cotugno di Napoli per far fronte all’emergenza coronavirus.
Attraverso una vetrina on-line sulla nostre pagine si potranno acquistare prodotti offerti gratuitamente dai commercianti di Chiaia, che inoltre provvederanno a proprie spese alla consegna.

PROCEDURA PER L’ACQUISTO DEI PRODOTTI IN BENEFICENZA
Coloro che intendono acquistare uno degli articoli esposti, per sostenere tale iniziativa di beneficenza,
dovranno effettuare un bonifico bancario pari al valore indicato sulla fotoin favore di Confcommercio Campania IBAN IT08K0200803475000081781133 con la causale: “Chiaia District Insieme per il Cotugno.”
Al fine di considerare l’articolo venduto, l’attestazione del bonifico deve essere inviata all’indirizzo di posta
elettronica campania@confcommercio.it indicando le proprie generalità, recapito telefonico, codice fiscale,
l’articolo o gli articoli pagati e l’indirizzo dove effettuare la consegna”.

Un’iniziativa organizzata dai commercianti del Quartiere di Chiaia aderenti all’associazione Chiaja District Confcommercio Campania. L’idea infatti nasce dalla volontà dei commercianti della zona nel dare un aiuto. Coordinati dal presidente di Chiaia District Confcommercio, Carla della Corte, si è deciso di mettere in vendita nei prossimi giorni capi di abbigliamento (anche per bambini), gioielli e quadri.

LEGGI ANCHE
Domenico Cotugno, destino da medico: a Napoli non si poteva morire senza il suo permesso

L’Associazione Chiaia District nasce con l’intento di creare iniziative che valorizzino il territorio, favorendone la giusta evoluzione e la sua tutela. A loro si devono anche le particolari luci natalizie di quest’anno: Pulcinella, il Vesuvio, San Gennaro, la sirena Partenope. Installazioni luminose che per mesi hanno abbellito le vie dello shopping realizzate dall’artista Lello Esposito.

Potrebbe anche interessarti