Coronavirus. Mascherine obbligatorie a Capri e Procida

Coronavirus Capri ProcidaCapri e Procida emettono ordinanza per l’uso obbligatorio delle mascherine per proteggersi dal Coronavirus.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene.

È di ieri la notizia che le due isole hanno emesso tale ordinanza. In particolar modo il Sindaco di Procida Dino Ambrosino ha disposto tale normativa per gli esercizi commerciali dove non si può più entrare senza l’ausilio di mascherine e guanti.

Per quanto riguarda Capri invece la scelta del Sindaco Marino Lembo è stata volta alla tutela di tutti i cittadini. Oltre alle 5000 mascherine cucite dalle sarte capresi, e donate gratuitamente ai cittadini, il primo cittadino ha messo a disposizione altre 30 mila mascherine.

La situazione delle isole per quanto riguarda il Coronavirus è sotto controllo. Proprio per questo motivo i due sindaci non vogliono mettere a repentaglio i propri concittadini facendo ancora più leva sulle misure di sicurezza preventive. Una scelta quanto mai saggia per evitare il contagio di ulteriori persone.

Intanto la situazione in Italia continua a migliorare giorno per giorno soprattutto per quanto riguarda i pazienti in terapia intensiva.

Non bisogna però abbassare la guardia e tenere sempre alto il rispetto per le norme di sicurezza come previsto dal decreto governativo.

Potrebbe anche interessarti