Arriva Open Signal, la mappa che localizza la presenza di onde elettromagnetiche

Open-Signal-Maps

Per avere sempre sotto controllo la copertura del proprio operatore telefonico è nata un’applicazione facile, intuitiva e particolarmente pratica. Parliamo di Open Signal, una mappa virtuale che permette di localizzare in pochi istanti la presenza di ripetitori di cellulari nella zona interessata e l’intensità delle onde emanate.

Vuoi verificare quanto la tua zona sia “intossicata” dalle onde elettromagnetiche emanate dai ripetitori o magari vuoi assicurarti che il posto in cui stai per recarti, in vacanza o per lavoro, offra una copertura di rete adeguata alle tue esigenze o magari vuoi semplicemente cambiare gestore ma vuoi essere sicuro di fare la scelta giusta? La risposta è sempre Open Signal.

Il progetto, nato in modo del tutto indipendente e completamente sganciato dagli operatori di telefonia mobile, permette di visualizzare sulla mappa web tutte le posizioni delle antenne cellulari di tutti gli operatori in tutto il mondo.

Open Signal è disponibile gratuitamente, proprio come Google Maps, ed è molto facile da utilizzare. Basta inserire l’indirizzo della zona desiderata, la Nazione e il paese e in pochi secondi la mappa elencherà la presenza e l’intensità di onde elettromagnetiche

Potrebbe anche interessarti