Le lacrime di Sabato, primo dimesso del Covid Center Ospedale del Mare

Il primo dimesso del Covid Center Ospedale del Mare è Sabato Cerciello, 59enne di Somma Vesuviana. Nella giornata di ieri gli è stato annunciato di essere guarito dal Coronavirus e la sua commovente reazione sta facendo il giro del web.

Dal video si sente la voce di Padre Luigi, cappellano dell’ospedale del mare, che gli dice: “Sabato, la vuoi sapere una notizia? Oggi te ne esci, sei diventato negativo al Covid-19.” L’uomo è scoppiato a piangere, quasi stentava a crederci e ha espresso il desiderio di avvisare subito i suoi familiari.

Sabato ha attraversato il corridoio dell’Ospedale tra gli applausi del personale. Finalmente, il suo calvario è terminato e potrà riprendere la sua vita di tutti i giorni.

Stando a quanto riportato da IlMattino, tutto è iniziato il 29 marzo: Sabato, avendo contratto il Coronavirus, ha dovuto trascorrere oltre 40 giorni in terapia, quasi tutti di sub intensiva. Precedentemente ricoverato al Cardarelli, all’ospedale di Ponticelli ci è arrivato solo il 4 maggio.

Ha eseguito un primo tampone il 12 maggio, risultato negativo, per poi proseguire con ulteriori controlli che riuscissero a sciogliere gli ultimi dubbi. E finalmente, ieri alle 17.30, la splendida notizia: è il primo guarito e dimesso dell’Ospedale del Mare.

Il manager, Ciro Verdoliva, ha condiviso il video emozionante delle dimissioni, ripreso dalla pagina dell’ASL di Napoli.

Potrebbe anche interessarti