Santa Maria Capua Vetere, tornano gli eventi in città: al via ‘Musica in Comune’

santa maria musica
Tornano gli eventi in Campania, sempre nel rispetto delle normative previste in questa fase per fronteggiare l’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus. Un piccolo ritorno alla normalità che vede il rilancio di un settore in questi mesi in crisi, quello della cultura.

Anche il Comune di Santa Maria Capua Vetere ha deciso di far ripartire gli eventi in città. Come si legge in un comunicato, la novità assoluta è rappresentata dalla location individuata: il cortile di Palazzo Lucarelli che ospiterà due delle tre serate nell’ambito della rassegna “Musica in Comune”. L’evento rientra in un ampio progetto che punta ad avere un mese di luglio musicale organizzato dall’Associazione “ArtZone” presieduta da Michele Castaldo con il patrocinio morale del Comune di Santa Maria Capua Vetere e con il contributo dell’Asips, azienda speciale della Camera di Commercio di Caserta. 

Le porte del Comune si aprono così alla cultura, per far ripartire una stagione di eventi che purtroppo è stata frenata da un’emergenza che la città ha saputo affrontare con estrema responsabilità; adesso, nell’ottica di un progressivo ritorno alla normalità, questa rassegna, caratterizzata da atmosfere sonore, vibrazioni e ritmi provenienti da variegate esperienze musicali, rappresenta un momento di “responsabile aggregazione” e di condivisione culturale.

L’ingresso è gratuito e sarà consentito fino ad esaurimento posti. Si potrà accedere, dopo misurazione della temperatura, dal parcheggio del Comune e, all’interno del cortile, saranno rispettate tutte le norme relative al distanziamento. 

Il programma prevede due serate in Comune, presso il cortile della casa municipale, il 9 ed il 16 luglio, ed un terzo appuntamento, il 23 luglio, presso la Camera di Commercio di Caserta. 

Questo il cartellone degli eventi:

Giovedì 9 luglio, ore 20.30. Beatrice Valente trio. Un viaggio attraverso le tipiche sonorità di New Orleans fino ad arrivare al calore di Rio De Janeiro, senza trascurare le radici partenopee. Il trio è composto da Beatrice Valente (contrabbasso e voce), Rocco Sagaria (batteria) e Ergio Valente (pianoforte)

Giovedì 16 luglio, ore 20.30. Gatos do Mar. Eclettico trio composto dalla voce di Annalisa Madonna, dall’arpa di Gianluca Rovinello e dalle percussioni di Pasquale Benincasa. Nati nel 2012 e uniti dall’amore per la saudade brasiliana e il blues, i Gatos iniziano un viaggio ascoltando il richiamo del mare, attraverso l’oceano tra jazz e folk, bossanova e fado.

Giovedì 23 luglio, ore 20.30. 6Cellos. Composto da un mix di giovani ed esperti violoncellisti già singolarmente affermati professionalmente e che insieme hanno deciso di sperimentare tutte le sonorità che questo meraviglioso strumento può offrire.   

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più