Bacoli, nuova ordinanza del sindaco: mascherine obbligatorie ovunque e a tutte le ore

mascherineBacoli – mascherine obbligatorie a qualsiasi ora. Pugno duro quello del sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, che con un post sul proprio profilo facebook, ha annunciato novità in città. Infatti, sul territorio di Bacoli, ci sarà l’obbligo di indossare le mascherine a tutte le ore sia all’aperto che al chiuso – a differenza dell’ordinanza del Governo che prevede l’obbligo solo dalle 18 alle 6. Ecco quanto scritto dal sindaco:

Ho preparato una nuova ordinanza che obbliga tutti i cittadini presenti sul territorio di Bacoli, in presenza di altre persone, ad indossare la mascherina. Ad ogni orario della giornata, nei luoghi all’aperto, negli uffici, nei locali al chiuso, in caso di assembramenti, sarà necessario indossare correttamente il dispositivo di protezione individuale. Mattina, pomeriggio, sera, notte.

Sempre. In strada, nelle piazze, in spiaggia. E, per favorire l’osservazione dell’ordinanza, continueremo a distribuire mascherine gratuite alla comunità. In più, chiunque dovesse tornare in città dall’estero, oltre a scrivere all’Asl, dovrà segnalarsi anche alla Polizia Municipale. Sarà obbligatorio informare, via mail, il Comune di Bacoli circa il giorno di rientro ed il luogo in cui, fino all’esito del tampone, verrà effettuato l’isolamento domiciliare.

Invito ognuno di voi alla collaborazione. Chiunque contravverrà alle disposizioni sarà denunciato e sanzionato con verbale. Dobbiamo evitare la diffusione del contagio. Serve l’aiuto di tutti. Insieme, supereremo anche questa. Forza“.

Prevenzione, quella da parte del sindaco di Bacoli, visto che i contagi, sia sul territorio nazionale che su quello campano, sono in continuo aumento. Secondo il bollettino odierno regionale, la Campania è la regione con più casi del Sud Italia. Molti di questi provengono dall’estero o hanno avuti contatti con persone rientrate dall’estero. Massima allerta da parte dei massimi vertici.

Potrebbe anche interessarti