Salvini inaugura la sede della Lega a Salerno: “La Campania merita molto di più”

salvini salernoSalerno – Matteo Salvini inaugura la sede della Lega. Il tour di Matteo Salvini per promuovere il partito alla prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre continua oggi tra Salerno e provincia, dopo essere stato ieri tra Napoli e Caserta.

Il segretario nazionale del partito si è fermato stamattina a Salerno ad inaugurare la nuova sede della Lega: ” Se l’unica opposizione che sento qui è ‘Fai schifo’ non è un progetto ambizioso di politica. Noi abbiamo due priorità per la Campania: Campania pulita e una Campania sicura. Il 20 e il 21 settembre sono convinto possiamo avere davvero degli ottimi risultati qui in Campania, De Luca avrà un’amara sorpresa. La nostra è una politica di cambiamento“.

Prima dell’inaugurazione del partito, Salvini ha fatto visita a delle strutture covid center mai operative denunciandone i milioni spesi dai campani: ” Un conto è fare il simpatico su facebook – rivolgendo al Governatore della Campania De Luca -, un conto è scherzare sulla salute dei cittadini. Questi sono soldi pubblici, soldi dei cittadini campani che non si sa che fine abbiano fatto. Qui a Salerno non si privilegia il merito ma, l’amicizia e la vicinanza politica“.

Io ci credo alla Campania, non gioco per perdere. I sondaggi non mi interessano, spesso posso essere ribaltati. Dal 22 settembre testa e cuore saranno sulle elezioni comunali dell’anno prossimo di Salerno e Napoli, perché sono città che meritano di più“.

Il tour di Salvini proseguirà oggi in Campania a Cava dei Tirreni, Eboli, Agropoli e Sapri. Tutti luoghi che non ha mai considerata, anzi sempre denigrato, e ora improvvisamente diventano importanti per la sua politica.

Potrebbe anche interessarti