Choc in spiaggia, muore annegato. Inutili i soccorsi

Torre Annunziata

Un uomo di 68 anni, originario di Trecase, è morto annegato sulle rive dell’arenile pubblico di Torre Annunziata. Il fatto è accaduto ieri. Alcuni bagnanti hanno provato a salvare l’uomo portandolo a riva, così come il bagnino ha provato a rianimarlo ma per lui non c’è stato più niente da fare. Il malore che lo ha colpito in mare non gli ha dato scampo.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti di polizia. Si indaga sulle cause del malore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più