De Luca: “Il prossimo obiettivo è creare lavoro, ci sono risorse per un boom economico”

Abbiamo riconquistato la dignità della Campania“. Questo il motto di De Luca, che fa il punto sul suo operato come governatore della Campania e sul suo obiettivo per i prossimi 5 anni: creare lavoro.

Innanzitutto, l’attuale presidente della Regione ricorda l’operazione massiccia di screening sui rientri dall’estero e ne sottolinea la rilevanza. “Dal 12 agosto ad oggi abbiamo intercettato e isolato quasi 3000 positivi, quasi tutti asintomatici, che senza il progetto di prevenzione e sicurezza sarebbero stati in giro a diffondere contagio“, afferma De Luca.

Quello che abbiamo fatto è importante, soprattutto per la riapertura delle scuole. Abbiamo fatto una scelta difficile che già in queste ore sta producendo risultati, e a maggior ragione ne capiremo l’importanza da qui a un mese. Adesso dobbiamo dare anche un altro messaggio ai nostri concittadini, ed è un messaggio che riguarda il futuro.

Queste cose le abbiamo fatte, ma stiamo già lavorando per una nuova prospettiva di governo che avrà al centro un solo obiettivo: dare lavoro a un’intera generazione di ragazzi e ragazze della Campania, per consentire loro di vivere qui, perché non siano costretti ad emigrare al Nord per vivere.

Il secondo capitolo riguarderà un piano di sostegno alle imprese della Campania, per fare il modo che la crisi sociale non diventi drammatica”, spiega De Luca. “Ci prepariamo ad utilizzare miliardi di fondi europei, sperando che il Governo si decida e sapendo che abbiamo enormi risorse da investire per creare un vero e proprio boom economico nel nostro territorio.

“Dobbiamo abituarci a immaginare il futuro, come abbiamo fatto nella città di Salerno”, continua De Luca. “Fino a qualche anno fa era indistinguibile nell’area nazionale e meridionale, ma abbiamo deciso di essere un’eccellenza nazionale investendo nei campi in cui gli interventi dipendevano da noi, non dal patrimonio storico e culturale”.

Potrebbe anche interessarti