Torre del Greco, controlli Arpac nellle isole ecologiche?

Isole Ecologiche

Ben venga l’azione ispettiva dell’Arpac alle isole ecologiche di Torre del Greco. L’agenzia regionale per l’ambiente potrà verificare che le stesse vengono disinfettate ogni giorno dalla ditta incaricata della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, come del resto prevede lo specifico capitolato d’appalto”. Lo dice l’Assessore ai Rifiuti, Salvatore Quirino, replicando all’iniziativa promossa dal deputato Luigi Gallo, che oggi ha annunciato la richiesta urgente all’Arpac in merito a un’azione ispettiva alle isole ecologiche.

“Sono oltre quindici giorni – prosegue Quirino – che la Ego eco, su sollecitazione dell’amministrazione, sta provvedendo quotidianamente alla pulizia e alla disinfezione dei centri di raccolta dei rifiuti differenziati. L’Arpac nei suoi controlli non potrà fare altro che constatare tutto ciò. Comprendiamo le preoccupazione del deputato Gallo che, sulla scorta di quanto avvenuto l’anno scorso, teme rischi per la salute pubblica con l’aumentare delle temperature, rischi che però sono ampiamente scongiurati da questa azione preventiva”.

L’occasione è propizia anche per evidenziare che “le pesate della frazione secca – sottolinea l’Assessore Quirino – sono in calo, a dimostrazione che l’azione dell’amministrazione volta al rilancio della raccolta differenziata sta dando i primi risultati sperati”.

Potrebbe anche interessarti