Supercoppa Italiana: niente più Arabia Saudita, Napoli e Juve al Mapei Stadium

La finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Napoli si svolgerà al Mapei Stadium anziché in Arabia Saudita. Negli ultimi 11 anni solo 3 volte la competizione ha avuto luogo nel Belpaese.

Juventus e Napoli, rispettivamente i campioni uscenti del campionato di Serie A e della scorsa edizione della Coppa Italia, torneranno a sfidarsi in finale di Supercoppa Italiana dopo quella vinta dagli azzurri nel 2014 al termine dei calci di rigore in Qatar. Le due compagini si sfidarono anche nel 2012: in quel caso il match finì 4-2 alla fine dei tempi supplementari, questa volta però a favore del club di Agnelli.

La Supercoppa Italiana dunque si svolgerà il 20 gennaio 2021 (data non ancora ufficiale) al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Uno stadio che quest’anno sta vedendo giocare un gran calcio grazie alla squadra di casa e cioè il Sassuolo di De Zerbi.

Dopo due anni, quindi, l’Italia torna ad ospitare una competizione tutta nostrana. Le edizioni del 2019 e del 2020 si sono infatti svolte in Arabia Saudita. In realtà anche quest’anno il trofeo sarebbe dovuto essere assegnata in terra araba ma la pandemia da Coronavirus ha cambiato i piani come ha riportato il mattino.

Dunque il Napoli avrà la grande opportunità di vendicarsi della Juventus sui fatti accaduti lo scorso 4 ottobre, quando i bianconeri vinsero la partita a tavolino. La sentenza poi ha confermato la sconfitta ed il punto di penalizzazione alla squadra di Aurelio De Laurentiis, che però non si è arreso e si è appellato alla Figc.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più