Covid, startup campana lancia il “tampone fai da te”: “Efficace al 94,74%”

campania tampone fai da teAnche in Campania approda il “tampone fai da te”, dopo quello presentato in Veneto dal governatore Zaia. È stato realizzato dalla startup campana del settore Health Tech “Testami” in collaborazione con Biogem, il centro di ricerca scientifica di Ariano Irpino.

Tale strumento permette di effettuare il prelievo autonomamente, senza recarsi in nessun centro adibito. Inoltre, anche il campione potrà essere inviato dal diretto interessato ai laboratori di ricerca. Un modo per puntare alla velocizzazione della procedura ed evitare l’affollamento delle strutture operanti in tal senso. In questi ultimi mesi infatti, anche quelle private sono state prese d’assalto.

Laboratori privati accreditati dalla Regione Campania

La startup campana “Testami” ha lavorato al fianco della Biogem, guidata dal professor Michele Caraglia e dalle dottoresse Alessandra Pucci e Alessia Cossu. I ricercatori, tramite nota, fanno sapere: “I tamponi auto prelevati consentono la corretta diagnosi dei casi covid-19 positivi con una percentuale di concordanza pari al 94,74% rispetto al tampone somministrato da operatori sanitari.”

Dal dato analizzato emerge la quasi totale affidabilità dello strumento. La Regione Campania, dunque, potrà fare affidamento su un ulteriore strumento per combattere il Covid-19: quello del cosiddetto ‘tampone fai da te’.

“Il tampone, inoltre, conserva la stabilità del genoma virale anche a secco, senza necessità di refrigerazione e di liquido di trasporto” – continua la nota.

Infine: “Dopo aver certificato il kit presso il Ministero della Salute la startup è pronta a scendere in campo al fianco delle istituzioni e delle aziende per supportare il processo di screening di popolazione e dare il proprio contributo alla battaglia al Coronavirus.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più