Borrelli su una scena di Mina Settembre: “La borghesuccia che giustifica l’illecito”

borrelli mina settembreSono tre le puntate finora andate in onda di Mina Settembre, la serie TV ambientata a Napoli e che sta incassando ascolti record, stracciando ogni sera gli avversari. Se, però, i telespettatori sono generalmente entusiasti di quanto possono vedere nel piccolo schermo, c’è anche chi muove delle critiche al telefilm che ha come protagonista Serena Rossi.

Borrelli e la polemica su una scena in “Mina Settembre”

A sottolineare la polemica è il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, che nel corso della puntata di ieri de La Radiazza, in onda su Radio Marte, si è focalizzato su una scena in cui un’auto viene parcheggiata con l’ausilio di un parcheggiatore abusivo:

“Ci sono opinioni contrastanti su questo episodio. C’è chi sostiene che sia stata rappresentata la borghesuccia che tollera e giustifica l’illecito e l’abusivismo, nell’episodio si vede un uomo che parcheggia in un’area pedonale affidandosi ad un abusivo. C’è chi invece pensa che sia stato creato un prodotto facilmente vendibile in tutto il paese dove vengono perpetuati gli stereotipi legati a Napoli. In ogni caso possiamo dire che la mentalità del signore protagonista dell’episodio sotto accusa è qualcosa da estirpare dalla nostra città”.

Potrebbe anche interessarti