Napoli, prende forma il Parco della Marinella: un’area immersa nel verde vista Vesuvio

parco marinella

Sarà concluso forse nel dicembre 2021 il Parco della Marinella. Un’area verde che si estende per circa 30 mila metri quadri in Via Vespucci nel cuore di Napoli. Proseguono infatti, nonostante il covid, i lavori per il nuovo parco urbano che sarà compreso tra il bastione del Carmine, l’ex caserma di Cavalleria, il Mercato Ittico e le case popolari.

Stamattina il sopralluogo sul cantiere da parte del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. In un post sul suo profilo Facebook, il primo cittadino scrive:

“Oggi ho fatto un sopralluogo sul cantiere del nuovo parco urbano della Marinella in via Vespucci. Dopo tanta fatica, finalmente si vedono i primi risultati. L’area è di circa 30.000 mq e si estende dal bastione del Carmine, l’ex caserma di Cavalleria fino al Mercato Ittico ed il porto di Napoli. Il suo viale principale formerà un cannocchiale prospettico di circa 200 metri, immerso nel verde, che inquadra da un lato la collina di San Martino e Castel Sant’Elmo e dal lato opposto la struttura dell’ex Mercato Ittico (opera di Luigi Cosenza) con il Vesuvio.

Attualmente sono in corso le opere di bonifica, di sagomatura del parco, di realizzazione delle nuove delimitazioni esterne ed a breve avrà inizio la costruzione delle strutture ristoro e di servizio. Prossimamente si partirà con la piantumazione delle essenze arboree previste in progetto. Ricordo che il parco della Marinella è stato voluto fortemente dalla nostra amministrazione e nonostante i molti ostacoli, non abbiamo mai mollato”.  

🌱 Oggi ho fatto un sopralluogo sul cantiere del nuovo parco urbano della #Marinella in via Vespucci. Dopo tanta fatica,…

Pubblicato da Luigi de Magistris su Giovedì 18 febbraio 2021

I lavori al parco sono iniziati nel 2018 e prevederanno tre accessi. Quello principale sarà posto lungo via Vespucci e si aprirà a ventaglio con una vasca-fontana con accanto le aiuole.

Potrebbe anche interessarti