Torre del Greco, scelto il punto vaccinale: saranno i locali al piano terra dell’ex Orfanotrofio della SS. Trinità

torre punto vaccinaleE’ stato scelto il punto vaccinale della città di Torre del Greco. A comunicarlo è il sindaco Giovanni Palomba che spiega che la sede per i vaccini alla popolazione saranno i locali al piano terra dell’ex Orfanotrofio della SS. Trinità all’ASL Na3 Sud.

E’ stata infatti approvata questa mattina dalla Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Giovanni Palomba, la delibera n. 15 del 19.02.2021 con cui il Comune di Torre del Greco ha assegnato, in via provvisoria per la durata di otto mesi, i locali al piano terra dell’ex Orfanotrofio della SS Trinità all’ASL Na3 Sud per l’attivazione del Punto Vaccinale Territoriale, per la città.

Nello specifico, secondo quanto disposto dal corpo della delibera, il Comune dà in concessione i locali con annessa area parcheggio esterna, accessibile da Via Circumvallazione, mentre l’Azienda Sanitaria Locale provvederà agli opportuni interventi di carattere provvisorio e non strutturale, necessari al fine di rendere gli ambienti idonei alla destinazione.

COMUNICATO

PUNTO DI VACCINAZIONE TERRITORIALE – CONCESSIONE LOCALI

Torre del Greco, 19 febbraio 2021

Approvata questa…

Pubblicato da Comune di Torre del Greco su Venerdì 19 febbraio 2021

Come dichiarato dal primo cittadino Giovanni Palomba:

“Torre del Greco è pronta ad iniziare anche la successiva fase di vaccinazione degli ultraottantenni. Dopo l’avvio della campagna vaccinale al personale scolastico docente e non docente presso l’Istituto G. Leopardi, plesso G. Paolo II, l’ASL provvederà ad approntare un opportuno cronoprogramma con i relativi tempi di somministrazione vaccinale in modo che si potrà partire anche con il resto della popolazione, con una postazione facilmente raggiungibile ed efficiente prontamente messa a disposizione della città”.

Potrebbe anche interessarti