Donna vaccinata a 101 anni alla Mostra d’Oltremare: “Questo virus mi fa più paura della guerra”

vaccinata 101 anniOggi 25 febbraio 2021, al Vaccine Center Mostra d’Oltremare si è vaccinata una donna di 101 anni contro il covid. Proseguono dunque i vaccini per gli over 80 ed oggi è stata la volta dell’anziana Rita Ficca.

“La più brutta, la più subdola, una cosa spaventosa, perciò ci tengo tanto a questo vaccino e tutte queste ricerche che stanno facendo. Sono felice di vaccinarmi, è importante farlo, queste le parole di Rita Ficca a La Repubblica.

Dopo l’intervista la donna è stata accolta dal direttore sanitario dell’Asl Napoli 1 e si è mostrata motivata a fare il vaccino. La sua motivazione deriva dalla speranza: la grande gioia di Rita Ficca sarebbe “rivedere i miei nipoti, è questa la mia speranza, che vada tutto bene così li posso riabbracciare”.

Nel corso dell’intervista la signora Rita ha risposto anche a domande riguardanti ciò che ha vissuto in passato, come le guerre, il terremoto dell’80. Queste le sue parole: “Mi fa più paura della guerra, le altre volte scappavamo ci rifugiavamo in campagna. Invece adesso non possiamo farlo“.

Queste le parole della donna vaccinata a 101 anni, un messaggio di speranza contro il covid. Questa pandemia ha seminato paura e distanziamento, gli anziani hanno sofferto la solitudine e il terrore della morte. Si spera che con questa campagna vaccinale si possa aprire un nuovo capitolo, anche se sarà una strada in salita.

Potrebbe anche interessarti