Assessore Regionale dato per morto, lui annuncia: “Sono vivo e amo la vita”

assessore regionale mortoL’Assessore Regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo, è stato dato per morto la scorsa notte. Non è la prima volta che una notizia del genere fa il giro del web. Spesso ci ritroviamo a leggere notizie di morti che poi si rivelano semplicemente fake news, e finiscono per spaventare i familiari delle persone coinvolte.

Stavolta è toccato all’Assessore Regionale, Nicola Caputo, un uomo di 55 anni e con due figli, è stato dato per morto. La voce è circolata la scorsa notte e ha messo in apprensione coloro che lo conoscono, ma soprattutto coloro che lo seguono per il suo lavoro in politica. A smentire la notizia è stato lo stesso Nicola Caputo attraverso un post sulla sua pagina Facebook.

Questo il messaggio che ha scritto per rassicurare amici, parenti e i suoi follower che avevano cominciato a chiamarlo per capire se la notizia fosse vera o meno: “Cari amici, sono vivo e amo la vita. Stanotte, per un errore di rubrica, si è sparsa la voce di una mia dipartita. Da poche persone la cosa si è diffusa e sto ricevendo chiamate di verifica di ‘esistenza in vita’. Ci sono, sono qui e spero di esserci ancora per tanto tempo, anche perché dobbiamo fare ancora tante cose insieme! Vi voglio bene amici!“.

Cari amici, sono vivo e amo la vita.
Stanotte, per un errore di rubrica, si è sparsa la voce di una mia dipartita.
Da…

Pubblicato da Nicola Caputo su Lunedì 10 maggio 2021

Potrebbe anche interessarti