Vaccini, la Campania accelera: raggiunta quota 2 milioni di prime dosi

vaccinazioni no stop napoli

La Regione Campania, come di consueto, ha diffuso il bollettino delle vaccinazioni effettuate, aggiornato al 22 maggio 2021. Con oggi si raggiunge quota 2 milioni di prime dosi somministrate ai cittadini. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 2.015.917 cittadini (ieri 1.974.484). Di questi 810.892 hanno ricevuto la seconda dose contro i 788.865 di ieri. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 2.826.810 (2.763.349).

Campania, i dati delle vaccinazioni aggiornati al 22 maggio

Le dosi consegnate ammontano a 3.061.485 ma il Presidente Vincenzo De Luca, ha annunciato di aver richiesto dosi aggiuntive per questa nuova fase. Con l’avvio delle somministrazioni anche per le fasce più giovanili, infatti, la Regione necessita di più vaccini, avendo una popolazione giovanile maggiore rispetto al resto d’Italia.

Stando al resoconto fornito dalla Regione la percentuale di vaccini somministrati sulla base delle adesioni pervenute sale al 92,66%. La maggior concentrazione di vaccinati si registra nella provincia di Napoli, ciò anche a causa della maggior densità abitativa dell’area.

Intanto è previsto in serata l’avvio della cosiddetta ‘notte bianca’ che, promossa in vari centri vaccinali, darà il via alle somministrazioni anche agli under 40. In particolare l’Asl Napoli 1 ha reso noto che per l’iniziativa che avrà luogo presso l’hub di Capodichino sono ancora disponibili 800 dosi di AstraZeneca da riservare alla fascia d’età che va dai 30 ai 39 anni. Un modo per estendere sempre più la campagna anti-covid ai cittadini campani.

Potrebbe anche interessarti