Napoli, donna sbalzata in strada mentre era in bici: muore a 61 anni

Foto di repertorio

Una tragedia ha colpito la città di Napoli nella giornata di ieri: una professoressa di 61 anni è morta in ospedale, in seguito a un incidente in bici. A riportare la notizia è Il Mattino.

Secondo quanto si apprende, l’incidente si è verificato nella giornata di venerdì scorso, 11 giugno, nel quartiere Arenella. La donna si trovava in sella alla sua bici elettrica quando un colpo di sportello di un’automobile l’avrebbe sbalzata sulla corsia opposta.

Trasportata immediatamente all’ospedale più vicino, la donna è stata sottoposta a un intervento chirurgico, che tuttavia non è stato sufficiente a salvarle la vita. La professoressa, che insegnava all’Istituto Giancarlo Siani di Napoli, è deceduta nella mattinata di ieri, lunedì 14 giugno.

Sulla vicenda indaga la Polizia Municipale di Napoli, che, giunta sul luogo dell’incidente, ha effettuato tutti i rilievi del caso e dovrà ricostruire la dinamica esatta del sinistro stradale.

Potrebbe anche interessarti