San Mauro la Bruca, l’iniziativa del Comune: vacanze a 2 euro al giorno

Rilanciare il turismo del Cilento? Il Comune di San Mauro la Bruca lo sta facendo nel migliore dei modi. Due euro al giorno per pernottare e fare vacanze che più economiche non si può, nel verde ma a pochi chilometri dal mare. Il paesino di poco più di 500 anime, a pochissimi km da Pisciotta e Palinuro, ha deciso di mettere a disposizione dei turisti sei camere doppie, per sette notti, per il periodo che va dal 26 giugno al 2 ottobre.

I destinatari di quest’iniziativa potranno essere tutti i cittadini maggiorenni, italiani e stranieri, residenti fuori dalla regione Campania o all’estero, che non abbiano parenti o affini residenti nel comune di San Mauro La Bruca. I minori devono essere accompagnati da una persona maggiorenne.

Sul sito del Comune sono fornite tutte le info utili. La manifestazione di interesse è partita questa mattina e le camere saranno assegnate in ordine cronologico in base alle date prescelte. I turisti dovranno assolutamente rispettare determinate regole: “Non sono fornite lenzuola, cuscini, coperte, vitto ecc. Gli ospiti devono lasciare pulita e in ordine la camera prima della partenza. L’accesso alla camera potrà avvenire a partire dalle ore 18,00 del sabato e dovrà essere lasciata libera entro le ore 11,00 del sabato successivo. Eventuali danni alle dotazione e alle camere saranno addebitate agli ospiti. La pulizia e il riordino degli ambienti è effettuata a cura degli ospiti“.

I fortunati che riusciranno a prenotare in tempo potranno godere di una ospitalità praticamente gratuita, camere con bagno privato e aria condizionata all’interno di uno stabile di proprietà comunale nel centro del paese. Un’iniziativa lodevole che sicuramente farà felici moltissime coppie e famiglie che vorranno organizzare una vacanza dedita alla natura, al mare e alle bellezze del Cilento.

Potrebbe anche interessarti