Terzigno, entra in funzione la rete fognaria: un altro passo per superare l’emergenza Sarno

gori terzignoLa Gori Spa comunica di aver provveduto alla messa in esercizio dell’intera rete fognaria nell’intero comune di Terzigno (tranne che per la zona “Boccia al Mauro”). L’azienda invita dunque i cittadini a regolarizzare la loro posizione, espletando la procedura di allacciamento della propria utenza alla rete fognaria entro il 31 luglio 2021.

Le infrastrutture realizzate consentono il collettamento dei reflui urbani agli impianti di depurazione e costituiscono inoltre un fondamentale contributo nell’ambito degli interventi per il superamento dell’emergenza sociale, economica e ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno.

La Gori ricorda inoltre che l’allacciamento alla rete fognaria, appena entrata in funzione a Terzigno, non solo è un obbligo dettato dalla legge, ma mira a: soddisfare le necessità fondamentali della comunità; migliorare la qualità di vita di tutti; salvaguardare gli ecosistemi naturali.

Tutte le informazioni utili e la modulistica necessaria per richiedere un nuovo allacciamento alla rete fognaria sono disponibili nella sezione “Informazioni commerciali” del sito ufficiale di Gori. Qui di seguito riportiamo le istruzioni per la procedura di allacciamento alla rete fognaria:

Per le utenze domestiche:

Inoltrare a GORI S.p.A. la domanda di “Allacciamento alla pubblica fognatura”, disponibile sul sito www.goriacqua.com, in una delle seguenti modalità: tramite email all’indirizzo sportellotelefonico@goriacqua.com; tramite pec all’indirizzo sportellotelefonico@cert.goriacqua.com; a mezzo posta all’indirizzo Via Trentola, 211 – 80056 Ercolano (NA).

Per le utenze che già dispongono degli allacciamenti fognari, l’attivazione degli scarichi e la relativa attestazione di allaccio da parte di GORI S.p.A. sarà rilasciata con la presentazione del modulo “Rilievo caratteristiche allaccio in fogna” disponibile nella sezione modulistica sul sito ufficiale di Gori.

Per le utenze non domestiche o industriali:

Prima dell’attivazione dello scarico sarà necessario regolarizzare la propria posizione in conformità del vigente “Regolamento per la disciplina delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue in pubblica fognatura”, emanato dall’Ente Idrico Campano. Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito dell’Ente Idrico Campano

Potrebbe anche interessarti