Ischia, 17enne minaccia 50enne: “Dammi mille euro altrimenti ti denuncio per violenza sessuale”

17enne violenza sessualeLo ha ricattato dopo aver avuto con lui un rapporto sessuale consenziente chiedendoli sempre somme di denaro maggiori. Così una 17enne di origini rumene è stata fermata dai carabinieri di Casamicciola Terme (isola di Ischia) per aver estorto circa 1000 euro ad un uomo di 50 anni del posto.

17ENNE MINACCIA 50ENNE DI VIOLENZA SESSUALE E CHIEDE SOLDI PER NON FARLO

I due avevano avuto un rapporto sessuale ma poco dopo la ragazza 17enne, non ancora maggiorenne, aveva iniziato a chiedere dei soldi minacciandolo di denunciarlo per violenza sessuale. I Carabinieri hanno così hanno arrestato la 17enne, risultata incensurata. La ragazza aveva detto all’uomo che se non le avesse dato mille euro avrebbe simulato di aver subito una violenza sessuale e lo avrebbe denunciato rovinandogli la vita. L’uomo – un 50enne – ha ceduto al ricatto e le ha consegnato i soldi credendo così di aver “calmato” la 17enne ma non è andata così. Ieri sera la seconda richiesta estorsiva che ha spinto l’uomo a chiedere aiuto ai Carabinieri. La ragazza voleva altri 550 euro e l’uomo – su input dei Carabinieri – ha acconsentito alla richiesta con la promessa di fornirle il denaro quella notte stessa. I militari hanno così organizzato un servizio ad hoc e sono intervenuti mentre la vittima cedeva i soldi alla 17enne cogliendola in flagrante. La 17enne è stata bloccata e portata nel carcere minorile di Nisida.

Potrebbe anche interessarti