MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Lutto nel Napoletano, è morta la regina delle graffe: “Buon viaggio nonna Pupetta”

castellammare pupetta graffeCastellammare di Stabia piange la scomparsa di Pupetta, meglio conosciuta a Napoli e provincia come ‘la regina delle graffe’ per l’attività che portava avanti da anni sfornando dolci e focacce

Castellammare, addio a Pupetta: la regina delle graffe si è spenta

A dare notizia del tragico decesso è stata proprio il suo canale Facebook ufficiale: “La regina delle graffe è volata in cielo. Ciao nonna mia, ora fai assaggiare le graffe a tutti gli angeli”. Definita da tutti un pezzo di storia della cittadina stabiese e non solo, diversi sono i messaggi di dolore rivolti a Pupetta.

Tra i commenti si legge: La nostra Pupetta resterà nella storia e nelle nostre memorie di gioventù. Fare le corse a perdifiato per comprare le focacce prima delle lezioni e poi le sue graffe. Grazie. Ti vogliamo tutti bene. Non ti dimenticheremo mai”. In tanti parlano di “un pezzo di storia che se ne va”.

“La signora è stata figlia, mamma e nonna esemplare nonché icona dello street food stabiese. Oggi la nostra comunità ha perso tantissimo. Che ti accolgano gli angeli. Buon viaggio nonna Pupetta” – scrive Tony. Sulla stessa scia Giuseppe: “Si è spenta la signora Pupetta, è volata in cielo ieri sera. Ora tutti gli stabiesi hanno perso un altro simbolo buono. Buono come le sue graffe. Riposa in pace”.

Potrebbe anche interessarti